Il Presidente dà lettura dell’informativa del Consiglio Nazionale n. 117 del 16/12/2021 con cui i commissari comunicano che gli ordini territoriali possono valutare di modificare la modalità di espressione di voto entro e non oltre il 04/01/2022 (giorno antecedente alla data di ripresa del voto per corrispondenza). Il presidente, quindi, evidenzia al Consiglio, come peraltro richiamato nella suddetta informativa, la costante crescita dei contagi da Covid-19 e la necessità di dare corso al rinnovo degli ordini di categoria, considerate esigenze superiori di tutela della salute pubblica ed un’impellente situazione di emergenza sanitaria idonea ad impedire l’esercizio del voto in presenza, e ravvisa l’opportunità di modificare le modalità di votazione per giorni 20 e 21 gennaio 2022 da presenza a voto remoto.

Il Presidente propone al Consiglio di modificare le precedenti delibere disponendo che il voto per l’elezione per il rinnovo degli ordini territoriali avvenga esclusivamente in remoto aderendo alla piattaforma individuata del Consiglio Nazionale.

E' possibile scaricare l'estratto come allegato.

Read 119 times